domenica 23 dicembre 2012

Un film: Wuthering Heights

Titolo francese: Les hauts du Hurlevent.

Regia di Andrea Arnold



Adattamento cinematografico di Cime tempestose, di Emily Bronte.

Dalla regista di Fish Tank. Pochissimi dialoghi in questo film, solo i suoni della natura, l'abbaiare dei cani, il vento. Una bella fotografia notturna, molta camera a mano con riprese volutamente confuse, un personaggio maschile che non convince, soprattutto quando è un ragazzino. Riprese della natura troppo copiate  da quelle di Malick.

Voto di Kurtz: più.


giovedì 20 dicembre 2012

mercoledì 19 dicembre 2012

Vecchi mezzi: furgone Renault





Modello a me incognito, presenta una caratteristica interessante: sul lunotto posteriore vi si trova un adesivo de La Cinq, lo sfortunato ex canale francese dell'imprenditore Silvio Berlusconi.

domenica 16 dicembre 2012

Vecchie auto: Citroën H




Vecchio furgone Citroën, in mediocri condizioni, usato a fini pubblicitari nel quartiere parigino del Marais, con tanto di Babbo Natale alla guida.

Da qualche breve ricerca in rete dovrebbe trattarsi del modello H.

Un film: Populaire

Regia di Regis Roinsard



Fine anni '50. Rose, sulla ventina, ha il futuro segnato: sposare il figlio del meccanico del paese normanno dove vive. Lei si rifiuta e va a vivere in città, dove diventa segretaria per un assicuratore: come segretaria non è tanto sveglia, ma ha la capacità di scrivere a macchina molto velocemente. L'assicuratore la spinge ad allenarsi per vincere i campionati di dattilografia.

Storia banale, leggera e prevedibile. Buona ricostruzione estetica del periodo, ma nulla di più: la condizione della donna, la cui massima aspirazione a cui tempi era diventare segretaria per un uomo, è solo abbozzata, mentre tutto il resto del film si concentra sulle competizioni.

Voto di Kurtz: indifferente.

sabato 15 dicembre 2012

Korcarz



- Buongiorno, vorrei un sandwich formaggio e prosciutto.
- Korcarz che glielo do'.

Babbo Natale sugli Champs Élysés

I bambini che credono ad un Babbo Natale che scorre su un filo d'acciaio non devono essere tanto svegli...


giovedì 13 dicembre 2012

Un film: Dupã dealuri

Titolo francese: Au-delà des collines
Italiano: Oltre le colline

Regia di Cristian Mungiu



Voichita è una giovane suora e vive in un convento ortodosso nelle montagne rumene, sotto la direzione di un dispotico prete. Alina, amica di Voichita dall'infanzia, ritorna dalla Germania, dove era emigrata e va a trovare Voichita, cercando di convincerla a lasciare il convento e a vivere con lei. La presenza di Alina porta del turbamento nel convento.

Film essenziale, asciutto, con una cura particolare nella composizione dell'immagine. Buona storia, mai noiosa nonostante la lunghezza (2h30).

Voto di Kurtz: doppio cuoricino.


mercoledì 12 dicembre 2012

Vecchie auto: Jaguar XJS



Ho sempre avuto un debole per le Jaguar, soprattutto per i modelli non recenti. L'esemplare in figura, pur essendo un po' tamarro a causa dal colore troppo acceso e dai cerchi poco adatti, non poteva certo scappare all'obiettivo del vostro blogger preferito :-)