martedì 3 aprile 2012

Il leone marino


Un leone marino di sesso femminile (per la precisione una otaria marina della Nuova Zelanda) esce dall'acqua lungo le spiagge della penisola di Otago, in Nuova Zelanda, e si fa una passeggiata.


Decisamente più imponente il maschio del leone marino, una bestia enorme che passa il suo tempo spalmato sulla spiaggia come un salame a ricoprirsi di sabbia con la coda (la sabbia riflette i raggi solari, e questo permette al leone di non accaldarsi troppo).


Quando pero' il maschio decide di alzarsi c'è poco da scherzare, anche perché sembra che possa correre molto velocemente, a dispetto della sua mole.



1 commento:

Sara Genovese ha detto...

fantastiche foto....voglio andare anche io in NZ!