martedì 18 ottobre 2011

Un film: De bon matin

Regia di Jean-Marc Moutout

Un commerciale di un'importante banca inizia ad essere vittima della direzione, che vuole farlo fuori. Lui reagisce a suo modo.



Film algido (non nel senso del gelato), con poche sorprese (la fine è raccontata all'inizio). Poche emozioni. Il protagonista ha poche espressioni, anzi una e basta. Insomma, tutto poco.

Voto di Kurtz: indifferente.

3 commenti:

sissi ha detto...

bene, mi hai appena salvato una serata :)
s

Colonnello Kurtz ha detto...

Non è detto, magari ti ho fatto perdere una bellissima serata :-)
Magari a te sarebbe piaciuto un sacco.

sissi ha detto...

in realtà non so se non escano abb film buoni o se vado troppo al cinema :)
s