domenica 14 novembre 2010

Il ministro Frattini e i laici



Qualche settimana fa il ministro Frattini ha dichiarato per mezzo dell'Osservatore Romano che io minaccio la società.

Non io in quanto Colonnello Kurtz, ma io in quanto ateo, relativista e anche materialista. E per contrastare me e i miei fenomeni perversi ha richiamato all'ordine cristiani, musulmani ed ebrei.

“I cristiani dovranno essere consapevoli anche di ricercare con i musulmani un’intesa su come contrastare quegli aspetti che, al pari dell’estremismo, minacciano la società. Mi riferisco all’ateismo, al materialismo e al relativismo. Cristiani, musulmani ed ebrei possono lavorare per raggiungere questo comune obiettivo. Credo che occorra un nuovo umanesimo per contrastare questi fenomeni perversi, perché soltanto la centralità della persona umana è un antidoto che previene il fanatismo e l’intolleranza”.
Li' per li' ammetto di esserci rimasto male: avro' tanti difetti, questo non lo nego, pero' ad arrivare a dire minaccio la società, al pari degli estremisti, mi pare un po' troppo.

Me ne sono fatto una ragione e ho capito che per contrastare degli estremisti come me e gli altri atei, d'altra parte, ci vuole gente moderata, che sappia far ragionare, che abbia una mente aperta e un cuore carico di carità, pietà e comprensione cristiana: per esempio i cattolici che scrivono sul sito Pontifex (blog di libera informazione cattolica).

Questo un estratto di un editoriale di Bruno Volpe su Nichi Vendola e su un film a lui dedicato:

...Una domanda? Ma come si fa a sposare Vendola? Chi avrebbe uno stomaco del genere? Ce ne vuole del coraggio, ma per aspirare a popolarità e magari finanziamenti per carrozzoni culturali o cinematografici, si ricorre anche a questo, all'incensamento via film di un personaggio che sarebbe megio dimenticare. Pertanto suggeriamo una variante: Perchè non hanno abbandonato Vendola da piccolo? Probabilmente tutti sarebbero stati meglio se il terlizzese fosse stato, prima di venire alla luce, vittima di un incidente di gravidanza, e in questo caso, non tutti i mali vengono per nuocere...

Chissà quando saranno messe in piedi le ronde notturne contro gli atei: già me li vedo dei gruppetti di cattolici, musulmani ed ebrei che appena vedono un ateo lo riempiono di mazzate. Sempre se le mazzate non se le stanno dando tra di loro.





 

1 commento:

mammadifretta ha detto...

eccomi sono un pericolo per la società come te. Non sei solo. E io sposerei vendola, ma non sono del sesso appropriato...un abbraccio virtuale, fratello..