lunedì 8 giugno 2009

Ristoranti e bar a Parigi: Le tambour.

Era da almeno un paio d'anni che non andavo a mangiare al Tambour: devo dire che me lo ricordavo meglio.

Sarà perché era un venerdi' sera e il locale era pieno di gente, ma la qualità della carne non era particolarmente buona, cosi' come le patate che la accompagnavano. La crème brûlée non brillava per freschezza, e il dolce al cioccolato che ho assaggiato era deludente.

I piatti sono quasi esclusivamente di carne, quindi non è certamente consigliato ai vegetariani (a proposito, dove mangiano i vegetariani a Parigi? La maggior parte dei ristoranti brasserie propone piatti di carne come piatto principale!).

Contare circa 30€ a persona per piatto, dessert e vino (senza esagerare con quest'ultimo, altrimenti i prezzi salgono).

La bottiglia di vino meno costosa era a 18€, la crème brûlée a 8€, come gli altri dolci, mentre i piatti tra i 13€ e i 20€.

Ambiente caciarone e simpatico, con personale molto aperto e cordiale. L'arredamento è pure molto simpatico. Nonostante fosse pieno, venerdi' ci hanno servito in pochissimo tempo.

Ticket accettati.

Le tambour, 41 rue Montmartre, 75002.

6 commenti:

Ape*chan ha detto...

Segnato ;)

Anonimo ha detto...

depennato!!!
;)
valerio

Colonnello kurtz ha detto...

Bene, fatemi un versamento di 100€ ciascuno per il prezioso consiglio.

Valerio ha detto...

stai arrotondando per l'acuisto dello sgabuzz... ops appartamento :))

valerio ha detto...

ops mi è sfuggita la q!!!

Colonnello kurtz ha detto...

No, non potro' mai comprare un appartamento come quello dell'annuncio di cui ho scritto: soffro di agorafobia, per cui preferisco i posti più intimi.